TVMI.it

La TV di Milano e Lombardia

A Milano scossa sismica di grado 3.9 della scala Richter

Terremoto di notevole intensita’ poco prima delle 17 del 17 dicembre con epicentro, dalle prime valutazioni, collocato tra Trezzano e Pero, 6 chilometri a ovest del capoluogo, ad una profondità stimata di 56 chilometri.

Dalle prime analisi degli esperti la spinta e’ stata provocata dalla faglia africana, e risulterebbe l’evento di maggiore intensita’ dal sisma che nel 1951 colpi il lodigiano. La breve durata della scossa e’ dovuta alla vicinanza dell’epicentro rispetto alla area metripolitana, mentre scosse piu’ lunghe devono la loro durata alla distanza che intercorre tra epicentro e zona dove viene rilevata. «Sotto l’area milanese ci sono diverse faglie e quindi il territorio non fa eccezione rispetto al resto dell’Italia che è tutta a rischio sismico.

Lascia un commento