TVMI.it

La TV di Milano e Lombardia

Bollate zona rossa per una settimana a causa della variante inglese

Nel comune milanese, che dal 17 febbraio è in zona rossa a causa dell’aumento dei contagi da coronavirus legati alle varianti, unitamente a Viggiu’ ed altri due comuni lombardi, i controlli delle forze dell’ordine, su precisa richiesta della Prefettura di Milano all’amministrazione comunale sono incrementati anche da pattuglie dell’esercito, per evitare spostamenti verso i comuni limitrofi ed il Capoluogo. 

Chiuse le scuole, dove si erano riscontrati i focolai piu’ preoccupanti, anche se fortunatamente il numero degli studenti contagiati si e’ rivelato inferiore rispetto al primo screening effettuato con i test rapidi.

L’ordinanza regionale di chiusura e’ volta a limitare i rischi e scongiurare ove possibile la rclassificazione in zona arancione dell’intera regione.

Lascia un commento