TVMI.it

La TV di Milano e Lombardia

Lago d’Iseo: continua il monitoraggio della frana di Tavernola

Rischio concreto di frana e conseguente onda anomala che metterebbe in difficolta’ la comunita’ di Monte Isola, oltre agli abitanti del lugolago di Tavernola. Continua a muoversi alla media di circa un centimetro al giorno , movimenti rilevati dai 40 sensori, alcuni che segnalano movimenti di 5, altri di 20 millimetri , la frana sopra il cementificio di Tavernola che, secondo le stime, rischia di far cadere dal monte Saresano verso il cementificio materiale roccioso il cui volume potrebbe oscillare fra il milione e i due milioni di metri cubi. Tale indicazione è quella su cui stanno ragionando tutte le autorità e gli enti che da una settimana vengono consultati più volte al giorno dall’unità di crisi.

Scongiurando un allarme critico, le autorita’ stanno comunque vagliando le varie ipotesi per la messa in sicurezza di abitanti e abitazioni della zona.

Lascia un commento