TVMI.it

La TV di Milano e Lombardia

Candidato Sindaco: Il centrodestra candida Luca Bernardo

Dopo settimane di riflessioni ( e qualche rifiuto come quello di Gabriele Albertini), il centrodestra presenta il Dottore che ha il compito di contendere al Sindaco Giuseppe Sala la guida della citta’ per il prossimo quinquenno, che portera’ Milano ad ospitare i giochi Olimpici invernali.

“Non corriamo per partecipare ma per vincere”, la sua prima promessa. Lo stesso dottore, 54 anni, ha poi garantito che “questa coalizione ha la solidità per trionfare a Milano”. “Ho vissuto il covid e conosco la sanità e utilizzerò la mia competenza per curare la città”.

Parlando del proprio avversario Beppe Sala ha detto che c’è “grande rispetto per l’avversario”, sottolineando di voler impostare una campagna elettorale non urlata. In conclusione poi un passaggio sulla possibilità di avere Gabriele Albertini, l’ex sindaco che ha rifiutato la candidatura, come vice. “Deciderà la coalizione ma tutte le personalità di cui si è parlato come possibili candidati sindaci daranno una mano”.

Classe 1967, Luca Bernardo, laureato alla Statalecon specializzazione in pediatria e neonatologia. Il primo incarico lo ha avuto all’ospedale San Paolo a trent’anni. È al Fatebenefratelli dal 2005, dove dirige il dipartimento materno infantile e la casa pediatrica, da lui voluta e realizzata. Dal 2010 è direttore ad interim del reparto di neonatologia e terapia intensiva neonatale dell’ospedale Macedonio Melloni. Nel 2017 è stato chiamato da Raffaele Cantone all’Autorità Nazionale anticorruzione come esperto in ambito sanitario. Il fratello Maurizio è stato invece consigliere e assessore regionale di Forza Italia, poi deputato.

Lascia un commento