Salone del mobile

TVMI.it

La TV di Milano e Lombardia

Invasione in Ucraina, proteste a Milano

Proteste a Milano dopo le azioni russe in territorio ucraino che stanno scatenando una crisi senza precedenti in Europa. Presidi in città, davanti al consolato russo, ed anche il presidente della Lombardia, Attilio Fontana, è intervenuto sull’invasione russa dell’Ucraina, esprimendo solidarietà al console ucraino: “Ho sentito questa mattina il Console Ucraino a Milano, Andrii Kartysh, per manifestargli la piena solidarietà della Giunta regionale e dell’intera comunità lombarda”, ha detto Fontana in una nota, aggiungendo che “ora è il momento della coesione nazionale e della fermezza nel reagire unitariamente come Paese e come Europa, e condannare senza timidezze questo atto assurdo, che minaccia la stessa Europa, e può portare solo conseguenze negative, a partire dal dramma delle popolazioni coinvolte. Non ci sono giustificazioni alla guerra. A maggior ragione in un mondo che faticosamente sta uscendo dal dramma della pandemia”.

Lascia un commento