Salone del Mobile: 18/23 aprile 023

TVMI.it

La TV di Milano e Lombardia

Atm, Biglietto a Euro 2,20. Deroga per i Diesel Euro 5 in Area B

Anno nuovo, tariffa nuova. Per i viaggiatori Atm il 2023 porta un aumento di venti centesimi in più per il biglietto classico. Un euro e cinquanta di sovrapprezzo per il carnet, un euro da aggiungere per il biglietto che dura 72 ore, sessanta centesimi di rincaro per il giornaliero.

Da lunedì 9 gennaio, il biglietto ordinario Atm Mi1 – Mi3, valido per viaggiare a Milano e in tutti i comuni compresi nella zona tariffaria Mi3, passerà da 2 a 2.20 euro, il carnet dieci corse da 18 euro a 19,50 euro, il giornaliero da 7 a 7,60 euro e il biglietto valido per tre giorni da 12 a 13 euro. Non subiranno alcuna variazione i prezzi degli abbonamenti urbani mensile e annuale. La tariffa applicata resterà quindi 39 euro per quello ordinario mensile e 330 euro per quello annuale. 

Area B, deroga per i diesel Euro 5

I proprietari di un veicolo diesel Euro 5 che sono titolari di abbonamenti mensile o annuale per uno dei parcheggi di interscambio di Lampugnano, Forlanini o Rogoredo. possono chiedere la deroga per l’ingresso in Area B.

Sul sito del Comune di Milano, all’indirizzo: https://www.comune.milano.it/aree-tematiche/mobilita/area-b/area-b-deroga-euro5-diesel, è ora attiva la piattaforma per presentare richiesta.

La deroga consentirà ai proprietari di diesel Euro 5 di raggiungere il parcheggio a cui sono abbonati per il periodo corrispondente alla validità dell’abbonamento, ma comunque non oltre il 30 settembre 2023.

Lascia un commento